News

CORSI E.C.M. E AGGIORNAMENTO RSPP: VALUTAZIONE DEL RISCHIO DA SOVRACCARICO BIOMECANNICO

17 Marzo 2016 - Ore 11:24

Euroconsult in collaborazione con EPM (International Ergonomics School) organizza dei corsi di formazione sulla gestione e valutazione del rischio da sovraccarico biomeccanico.

Saranno i primi corsi organizzati nel sud Italia in previsione di un progetto più ampio da sviluppare nel trienno 2016 - 2019 e saranno tenuti da docenti altamente qualificati che operano a livello internazionale per la realizzazione di sistemi di gestione e valutazione di tale rischio.

I corsi avranno una durata di 16 ore e saranno i seguenti:

- 14 - 15 giugno 2016 CHECKLIST E MINICHECKLIST OCRA E LA MAPPATURA DEL RISCHIO (2O crediti E.C.M.) - valido anche come aggiornamento          ASPP/RSPP

- 6 - 7 ottobre 2016 L'indice NIOSH per la movimentazione manuale dei carichi (2O crediti E.C.M.) - valido anche come aggiornamento ASPP/RSPP

 

Premesse e obiettivi della formazione
Il percorso formativo, articolato in due corsi sulle metodiche di valutazione del rischio e del danno da sovraccarico biomeccanico, ha la finalità di offrire al discente la formazione, le competenze e gli strumenti necessari per affrontare autonomamente la GESTIONE delle problematiche emergenti nel campo del rischio da sovraccarico biomeccanico.Il percorso, e i singoli corsi, spazieranno dalla conoscenza della normativa vigente e delle tecniche di valutazione del rischio da essa proposte, all'analisi del rischio (in applicazione degli Standard Internazionali) e alla sua mappatura, alla ricerca delle soluzioni fino alla gestione dei casi di malattia professionale.Si apprenderanno le basi teoriche e pratiche (50 di componente pratica-esercitativa):- del primo inquadramento e della valutazione rapida dei rischi (premappatura dei rischi)- del  metodo OCRA (checklist classica, mini-checklist, checklist per compiti lunghi e ad alta precisione, mappatura del rischio sia dei posti che delle persone);- del metodo RNLE NIOSH per il sollevamento di carichi con tutti gli aggiornamenti per la stima dei lavori compositi, variabili e sequenziali.

 

Iscrizioni entro il 30 Aprile 2016.

Per maggiori informazioni contattare la dott.ssa Simona Corallo allo 0932/247643.